Il mercato medievale delle Gaite – Dal 15 al 25 Giugno a Bevagna

11227886_10153025855812476_2783234393759580923_nIl Mercato delle Gaite trae ispirazione dall’antica divisione di Bevagna (PG) in quattro quartieri denominati Gaite. Su di essa si basava l’organizzazione amministrativa della città in epoca medievale.  Lo scopo della manifestazione è quello di ricostruire, con la maggiore attinenza storica e dovizia di particolari, la vita quotidiana degli abitanti di Bevagna nel periodo compreso tra il 1250 e 1350.

A tal scopo, fin dal 1983, un gruppo di studiosi esamina accuratamente lo Statuto cinquecentesco del Comune di Bevagna da cui sono tratte le informazioni necessarie alla ricostruzione storica della vita politica, amministrativa, economica e sociale.

Per dieci giorni, alla fine di giugno, Bevagna fa un tuffo in questo remoto passato: le antiche botteghe dei mestieri medievali riaprono i loro battenti e riprendono le attività e le strade si popolano di bevanati che in abiti d’epoca vivono la quotidianità dei loro avi mangiando, lavorando, giocando proprio come loro. Oggi come allora la città si divide in quattro gaite, ma oggi ognuna rivaleggia con le altre nel tentativo di dare un interpretazione storicamente fedele del ruolo che rivestiva nel medioevo.

Lo spirito di competizione è alla base della animata manifestazione e si concretizza nella partecipazione a quattro gare: gara del mercato, gara dei mestieri gara gastronomica, gara sportiva di tiro con l’arco.

Il Mercato delle Gaite è oggi annoverato tra le più importanti manifestazioni storiche dell’umbria e fa parte della Associazione Regionale Manifestazioni Storiche.

COSA ASPETTI? PRENOTA SUBITO UN SOGGIORNO AL GUESIA VILLAGE E SCOPRI QUESTA FANTASTICA MANIFESTAZIONE!

IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

GIOVEDI’ 15 GIUGNO Ore 22.00 – Piazza F. Silvestri E SIA FESTA, SIA FESTA GRANDE, Cerimonia di aperturaIuramentum potestatis e Artis Guaitarum in Processione
VENERDI’ 16 GIUGNO Dalle ore 19.00 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze • Ensemble Musicanti Potestatis • Giullari del Diavolo • I musici di Lilliput
SABATO 17 GIUGNO Dalle ore 15.00 / Piazza F. Silvestri – Annullo Filatelico Le arti delle Gaite in mostra Ore 16.00 / Gaita San GiorgioZeccherius e Pictor Ore 16.00 / Gaita San GiovanniArs chartaria e Ars biccherorum Dalle ore 19.00 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze • Musicanti Potestatis • Giullari del Diavolo • I musici di Lilliput • Finisterrae • Manipura Fire
DOMENICA 18 GIUGNO Disfida Nazionale di tiro con l’arco storico Dalle ore 9.00 – Gara itinerante per le vie del paese Ore 11.00 / Chiesa di San Michele – Missa De Angelis, laude e inni medievali – Ensemble Vocale Liber Cantus (Direttore Vladimiro Vagnetti) Ore 15.00 / Piazza F. Silvestri – Finale di tiro con l’arco storico Le arti delle Gaite in mostra Ore 16.00 / Gaita San PietroScriptorium e Ars tinctoria Ore 16.00 / Gaita Santa MariaArs sete e Ars tabernariorum, panicoculorum et albergatorum Dalle ore 19.00 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze  • Musicanti Potestatis • Finis Terrae • Manipura Fire ore 22.30 / Chiesa di San Silvestro Concerto Messa di Notre Dame di Guillame de Machaut – Ensemble NOVA ALTA in collaborazione con Ensemble VOX POETICA
LUNEDÌ 19 GIUGNO Artes Guaitarum – Gaita San Giovanni e San Giorgio in gara Dalle ore 19.00 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze  • Convivio dei Giullari • Manipura Fire
MARTEDÌ 20 GIUGNO Artes Guaitarum – Gaita Santa Maria e San Pietro in gara Dalle ore 19.00 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze  • Convivio dei Giullari • Folet d’la Marga
MERCOLEDI’ 21 GIUGNO Coquina Guaitarum – Gaita San Giovanni e San Giorgio in gara Dalle ore 19.00 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze  • Acrobati del Borgo • Folet d’la Marga NOTTE DELLA MUSICA ROMANTICA MEDIEVALE* ore 22.30 / Logge del Mercato Coperto Concerto Amour, ma douce dame: ars amatoria e amor corteseMusicanti Potestatis  
GIOVEDÌ 22 GIUGNO Coquina Guaitarum – Gaita Santa Maria e San Pietro in gara Dalle ore 19.00 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze  • Musicanti Potestatis • Acrobati del Borgo • Clerici Vagantes
VENERDÌ 23 GIUGNO Dalle ore 19.00 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze  • I Giullari del Diavolo • Musicanti Potestatis • Clerici Vagantes Ore 22.30 / Chiesa di San Silvestro Concerto Amor mi fa cantar: danze, madrigali e ballate del ‘300 italianoEnsemble Orientis Partibus di Assisi
SABATO 24 GIUGNO Dalle ore 16.00 – I Mercati delle Gaite in mostra Dalle ore 16.00 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze  • Musicanti Potestatis • Compagnia Santo Macinello • Giullari del Diavolo • Minotauro kalofèn Largo Gramsci / L’accampamento militare del XIV secolo Ore 18.00 / Logge del Mercato Coperto Il Mercato delle Gaite incontra il Festival del Medioevo NOTTE ROMANTICA MEDIEVALE* Ore 22.00 / Piazza Filippo Silvestri – Spettacolo di Falconeria Ore 23.00 / Chiesa di San Silvestro Concerto Bocca baciata non perde ventura: echi d’amore nelle liriche del Dolce Stil NovoEnsemble CANTORIA MEVANIAE
DOMENICA 25 GIUGNO I Mercati delle Gaite in mostra • Ore 10.30: Gaita San Giorgio • Ore 10.30: Gaita Santa Maria • Ore 16.30: Gaita San Pietro • Ore 16.30: Gaita San Giovanni Mercatores Guaitarum in gara • Ore 10.30: Gaita San Pietro  • Ore 11.30: Gaita San Giovanni • Ore 16.30: Gaita San Giorgio • Ore 17.30: Gaita Santa Maria Dalle ore 10.30 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze  • Musicanti Potestatis • Compagnia Santo Macinello • Giullari del diavolo • Minotauro Kalofen Ore 16.30 / Piazza Filippo Silvestri – Spettacolo di falconeria Largo Gramsci / L’accampamento militare del XIV secolo Ore 22.30 / Piazza F. Silvestri E SIA FESTA, SIA FESTA GRANDE  Cerimonia di Chiusura del Mercato delle Gaite 2017 con Gara di Tiro con l’ arco storico Proclamazione della Gaita vincitrice e assegnazione del Palio 2017 *eventi in collaborazione con I Borghi più belli d’Italia

FOTO GALLERY GAITE